Corso di aggiornamento FER macrotipologie impiantistiche termoidrauliche ed elettriche

mrDico è il compagno di viaggio ideale dell'impiantista per aggiornare le sue competenze.

Il D.Lgs. 28/11, noto anche come "Decreto Rinnovabili," ha introdotto l'obbligo di QUALIFICAZIONE PROFESSIONALE (FER) per l'attività di installazione e di manutenzione straordinaria di impianti alimentati da fonti energetiche rinnovabili:

Non è sufficiente avere l'abilitazione lettera C del DM 37/08 (EX 46/90) presente in Visura Camerale per

Sistemi solari
fotovoltaici e termici

Caldaie, caminetti e
stufe a biomassa

Pompe di
calore

Non è sufficiente avere l'abilitazione lettera A del DM 37/08 (EX 46/90) presente in Visura Camerale per

Sistemi solari termoelettrici
o fototermoelettrici

Il presente corso di aggiornamento FER  di 16 ore si rivolge solo ed esclusivamente al Responsabile Tecnico dell'impresa in possesso dell’abilitazione di cui al D.M. 37/08 inerente la macrotipologia interessata (termica o elettrica), nominato entro la data del 03/08/2013; nello specifico, per coloro che operano sugli impianti termici (biomasse, pompe di calore, solare termico) si tratta dell'abilitazione di cui alla lettera c del decreto D.M. 37/08; per coloro che operano sugli impianti elettrici (sistemi termoelettrici e fototermoelettrici) si tratta dell'abilitazione di cui alla lettera a del decreto D.M. 37/08.

Per individuare correttamente chi ricopre la carica di responsabile tecnico occorre consultare una visura camerale aggiornata dell'impresa sotto la sezione “Soci e titolari di cariche o qualifiche”.

1

UNA SOLA macrotipologia: durata del corso 16 ore. (frequenza obbligatoria)

2

ENTRAMBE le macrotipologie: durata del corso 24 ore. (frequenza obbligatoria)

Il corso può essere seguito interamente online (con pc, tablet o smartphone), a qualsiasi ora e in qualsiasi giorno, a discrezione del partecipante.

Al termine delle attività sarà rilasciato un attestato da ente accreditato dalla regione di appartenenza, che ha validità su tutto il territorio italiano come previsto dall'accordo Stato-Regioni.



I Responsabili Tecnici che sono stati abilitati dopo il 1 agosto 2013, ai sensi dell'art.4, comma 1, lettera c) del D.M. 37/2008, devono frequentare un corso di formazione regionale di 80 ore secondo lo standard approvato dalla Conferenza Stato Regioni nella seduta del 22/12/2016.

Nel caso di più responsabili tecnici dell'impresa, deve frequentare il corso il responsabile tecnico in possesso dell'abilitazione attinente. Nel caso siano due responsabili tecnici con la medesima abilitazione, è sufficiente che frequenti il corso almeno uno; è comunque consigliata la frequenza del corso a tutti i responsabili tecnici in possesso dell’abilitazione.

Ottieni la qualifica professionale FER
Fonti Energia Rinnovabile

A quale corso vuoi partecipare?

Grazie. Sarai ricontattato al più presto.
Mmm, sembra che qualcosa non vada con i tuoi dati. Controlla e riprova.