Decreto 22/01/2008 n.37

Dal 27/03/2008 è in vigore il Decreto 22/01/2008 n.37 (ex Legge 46/90), concernente il riordino delle disposizioni in materia di attività di installazione degli impianti all'interno degli edifici.
E' possibile scaricare a seguire il testo del Decreto contenente le nuove disposizioni in materia di dichiarazione di conformità e sicurezza degli impianti, e i relativi Allegati:

Aggiornamento DL 112/08

È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto Legge n. 112 del 25 giugno 2008, provvedimento che contiene le misure del Governo per lo sviluppo economico, la semplificazione, la competitività, la stabilizzazione della finanza pubblica e la perequazione tributaria.

Il provvedimento pubblicato in Gazzetta, rispetto alla prima versione del DL, che abrogava l’intero DM 37/2008 recante riordino delle disposizioni in materia di attività di installazione degli impianti all'interno degli edifici, restringe il campo e abroga soltanto l’articolo 13 del DM, cioè quello che disciplina gli obblighi documentali in caso di compravendita dell’immobile.
Decade quindi l’obbligo di allegare ai contratti di compravendita di immobili non nuovi la “dichiarazione di conformità” degli impianti oppure, nel caso in cui essa non sia stata prodotta o non sia più reperibile, la “dichiarazione di rispondenza” resa da un professionista del settore impiantistico.
È inoltre stabilito che, entro il 31 marzo 2009, il Ministro dello sviluppo economico, di concerto con il Ministro per la semplificazione normativa, emani uno o più decreti volti a disciplinare:
a) le disposizioni in materia di installazione degli impianti all’interno degli edifici prevedendo semplificazioni di adempimenti per i proprietari di abitazioni ad uso privato e per le imprese;
b) la definizione di un reale sistema di verifiche degli impianti;
c) la revisione della disciplina sanzionatoria in caso di violazioni di obblighi stabiliti dai provvedimenti previsti alle lettere a) e b).