D.M. 10/02/2014

Il D.M. 10/02/2014 ha introdotto i nuovi modelli per il Libretto di Impianto per la Climatizzazione Estiva ed Invernale e per i Rapporti di Controllo di Efficienza Energetica.

Libretto di Impianto

Il nuovo Libretto di Impianto per la Climatizzazione Estiva ed Invernale deve essere:

  • redatto per tutti gli impianti, esistenti e di nuova installazione;
  • redatto per tutti gli impianti di climatizzazione invernale e/o estiva, indipendentemente dalla potenza termica;
  • redatto dall'installatore per i nuovi impianti e dal responsabile (o terzo responsabile) per quelli esistenti;
  • disponibile in forma cartacea o elettronica;
  • completo di allegato del vecchio libretto dell'impianto e di centrale;
  • consegnato in caso di alienazione del bene;
  • conservato per almeno 5 anni dalla dismissione del bene;
  • completo di allegati aggiornati (Allegati I, II D.M. 17/03/03 e Allegati F e G) in conformità con i nuovi del D.M. 10/02/2014.

Rapporti di Controllo

Il manutentore deve redigere specifici “Rapporti di Controllo” in caso di interventi di controllo e manutenzione su impianti di climatizzazione invernale di potenza utile nominale superiore ai 10 kW, e di climatizzazione estiva superiore ai 12 kW, con o senza produzione di acqua calda sanitaria.

Per redigere i Rapporti di Controllo dovranno essere utilizzati i nuovi modelli conformi agli allegati II,III,IV, e V del D.M. 10/02/2014 (che sostituiscono i vecchi allegati F e G del D.Lgs. 192/2005) da spedire prioritariamente, con strumenti informatici, all’Autorità competente.
I modelli da utilizzare per il rapporto di efficienza energetica sono suddivisi per tipologie impiantistiche:

  • Tipo 1 - Impianti con cogeneratore di calore di fiamma (Allegati II)
  • Tipo 2 - Gruppi Frigo – Impianti con macchine frigorifere/pompe di calore (Allegato III)
  • Tipo 3 - Scambiatori – Impianti alimentati da teleriscaldamento (Allegato IV)
  • Tipo 4 - Impianti cogenerativi (Allegato V)